Informazioni utili

ALCUNI CONSIGLI

Si consiglia di inviare sempre i file contestualmente all'ordine, perchè nel caso di files non completi o non ricevuti, i tempi di consegna potrebbero essere soggetti a variazione.

Si consiglia di fare sempre attenzione ad eventuali errori di ortografia presenti nei files da stampare da voi inviati, in quanto il controllo files del nostro reparto grafico non tiene conto di tali errori.

FEDELTA' COLORI

Il monitor (anche se di eccellente qualità) NON dà alcuna certezza sulla fedeltà dei colori per quanto riguarda la stampa tipografica. Pertanto, NON potete accostare il prodotto stampato al monitor e dedurne la maggiore o minore fedeltà dello stampato rispetto alla immagine sullo schermo.
Per avere un termine di paragone, potete contare su una fedeltà di circa il 90% di quello che potreste vedere su un ottimo monitor da un file PDF “ACROBAT”.
Una prova (bozza) di stampa realizzata in casa su una stampantina a getto d’inchiostro (RGB) e/o laser NON fa assolutamente fede, se non in modo sommario.
Le immagini vanno sempre acquisite in CMYK, quelle acquisite all'origine in RGB se pur modificate (convertite) successivamente in CMYK non hanno lo stesso risultato e appariranno comunque più spente.
Se volete avere una fedeltà di colore massima (95%), dovete realizzare ed inviarci una prova di stampa con le progressive colore realizzate con il sistema “CROMALIN”.
I lavori coordinati stampati su articoli diversi (es: buste int. + carta int. + biglietto da visita, ecc.) anche se originati dallo stesso file, potranno essere di tonalità difformi, in quanto le messe in macchina sono fatte in tempi diversi, gli operatori potrebbero essere diversi, le macchine potrebbero essere diverse, i supporti cartacei potrebbero avere grammatura ed una porosità diversa (trattandosi di lavori programmati). Pertanto, in questi casi non si garantiscono risultati di stampa con uguali tonalità.
E' possibile ottenere la stessa uniformità nei colori solo su LAVORI ORDINARI (stampati singolarmente). In questo caso richiedere preventivo apposito e specificare che trattasi di lavoro ordinario e coordinato.
- I colori in quadricromia combinati, es. 100% di Magenta e 100% di Ciano, dovrebbero dare origine ad un blu ma spesso accade, invece, che si possano ottenere delle dominanti magenta e quindi dare origine ad un viola anziché un blu. Pertanto, per ovviare a ciò consigliamo di dare una dominante (almeno 7%) al ciano, nel caso in cui si desideri ottenere un bleu o un colore dominante del blu; una dominante al magenta nel caso in cui si desideri ottenere un viola o una dominante di magenta.

FEDELTA' RISTAMPE

In tipografia, è notorio che due ristampe dello stesso file, anche se eseguite dallo stesso operatore e sulla stessa macchina da stampa, non potranno MAI fornire risultati identici. Pertanto NON potete accostare tra loro una prima-stampa con una ristampa e dedurne la maggiore o minore fedeltà dello stampato.
Es: Stampando 10 volte una stessa foto dallo stesso fotografo e dalla stessa pellicola otterrete 10 risultati diversi.

SPECIFICHE STAMPA A 1-2 COLORI

Dove indicato stampa "1 Colore" o "2 Colori" (non valido per la stampa 1 o 2 colori di quadricromia) sia solo Fronte che Fronte/Retro si intende l’utilizzo dei colori standards della quadricromia: Cyano, Magenta, Giallo, Nero.
È bene sapere che nella scelta della stampa ad 1 e/o a 2 colori Fronte/Retro valgono le seguenti regole:
Il/i colore/i del Fronte saranno gli stessi di quelli del Retro;
es.: se avete scelto un stampa a 2 colori (Nero e Giallo) Fronte anche il Retro sarà degli stessi 2 colori (Nero e Giallo) come quelli del Fronte e non potrà mai essere Nero e Ciano, qualora invece Vi capiti che i colori del Fronte dovranno necessariamente essere diversi da quelli del Retro potrete richiederci Preventivo.
Ovviamente tuttocio’ non interessa le grafiche utilizzate per il Vs. prodotto.